cerca nel giardino

mercoledì 28 settembre 2016

nuovi fiori per l'autunno

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
L'arrivo dell'autunno nel mio giardino segna un momento di stasi: le foglie sono ancora verdi e le fioriture estive svaniscono una dopo l'altra. Questo anno, poi, come una scema, ho dimenticato di seminare ipomee e girasoli che di solito rallegrano questa stagione e le dalie che avevo piantato in primavera sono state tutte inesorabilmente mangiate dalle lumache, ancora prima che fiorissero.
Così, mi sono lasciata conquistare dai colori caldi di fiori e piante trovate al supermercato, pronte per essere usate in una bella composizione da mettere nei miei vasi di ghisa, con una spesa di pochi euro. 

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
Per la mia composizione di piante dai colori autunnali, ecco cosa ho comprato:

  • 1 pianta di bosso (buxus sempervirens) 
  • 1 pianta di hebe odora
  • 2 piante brugo (calluna vulgaris)
  • 1 pianta di calocephalus brownii
  • 1 pianta di crisantemo (chrysanthenum indicum)


nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
Sono tutte piante adatte per una composizione da sistemare all'esterno, anche in piena terra, e possono dare molte soddisfazioni  sul balcone.
La loro esposizione ideale è al sole, ma anche la mezzombra permette loro di prosperare bene.

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
Ho scelto queste piante per i loro colori, oltre al fatto che possono convivere a lungo nello stesso vaso (20 cm di diametro) poichè hanno esigenze di coltivazione molto simili. L'associazione tra l'arancio dei fiori di crisantemo (chrysanthenum indicum) ed il rosa acceso di quelli del brugo (calluna vulgaris) per me è molto affascinante e calda e mi sembra che così accostati si esaltino a vicenda.

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
Il verde cupo delle foglie del bosso (buxus sempervirens) è ammordito visivamente dalle foglioline verde-azzurro della hebe odora e fa da sfondo ai colori caldi dei fiori. La presenza delle foglie grigio-argento della calocephalus brownii, invece, portano alla composizione un punto focale luminoso, complementare all'arancio vivo dei petali di crisantemo (chrysanthenum indicum).

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
Non poteva mancare a questa composizione d'autunno la mia gallinella bianca di ceramica che, stagione dopo stagione, si appolaia sul bordo del vaso di ghisa e si gode la bellezza del giardino da un punto di vista decisamente privilegiato.

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
So già che questa composizione non potrà reggere in bellezza il gelo dell'inverno prossimo. Tranne le resistentissime piantine di bosso (buxus sempervirens) che troveranno un posto in piena terra, le altre sono destinate a soccombere, a meno che non riesca a ripararle in un vaso sul balcone esposto a sud. Se, invece, tu hai la fortuna di vivere in un luogo dove l'inverno non è rigido come qui (fino a -15°), allora potrai vederle crescere senza problemi, innaffiandole quando il terreno è asciutto e concimandole con regolarità.
A me, comunque, sembra di aver fatto un buon lavoro: il mio patio sorride e saluta l'autunno in allegria!

nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta


***
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta
nuovi fiori per l'autunno - un giardino in diretta

sabato 24 settembre 2016

l'agenda del giardino e del giardiniere (24 - 25 settembre)

l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Finalmente è arrivato il week end, caro amico giardiniere che passi di qui! La settimana è stata faticosa e senza neanche una pausa per rigenerarmi in giardino dove mi aspetta una bella lista di lavori da fare.
Fedele, però, al mio intento di andare a visitare altri giardini durante il fine settimana, ho cercato, tra gli eventi proposti nella mia città, occasioni di relax che solleticano la mia passione per la Natura e la curiosità per la storia di questo territorio.
Ne ho trovati due: il primo mi porge la scusa per andare a visitare il Monastero San Colombo a Barisciano (L'Aquila) dove c'è un orto botanico, mentre il secondo mi offre la possibilità di visitare parchi e fontane della mia città.

Ecco, nel dettaglio, i due eventi che ho registrato nell'agenda del giardino e del giardiniere di questo fine settimana (24 - 25 settembre 2016).


Nell'ambito del programma condiviso e sostenuto dal Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga "Il Parco in fiore", l'associazione "Le api Operose" propone l'evento:
Settembre andiamo...Chi va e chi resta - La transumanza attraverso i gesti quotidiani delle donne che restavano, presso il Monastero San Colombo a Barisciano (L'Aquila).

Questo il programma:
- Venerdì 23 settembre, alle ore 18:00 inaugurazione
- A seguire tavola rotonda dove si avvicenderanno esperti di storia, di tradizioni popolari, usi e costumi.
- Infine aperitivo cenato a base di piatti tipici (dolci e salati) a tema, realizzati con ingredienti a km 0 e pregiati vini locali
- Sabato 24 e domenica 25 la mostra sarà aperta dalle 11:00 alle 19:00 con orario continuato. Nel corso dei due giorni sono previsti tavoli di lavoro con dimostrazioni di varie tecniche di artigianato artistico e arti culinarie.


Per parchi e fontane, dalla Villa Comunale al Parco del Castello, una passeggiata tra gli alberi e le fontane della città

Questo evento è promosso da Archeoclub d'Italia - Sede L'Aquila, nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2016, a cura di Maria Rita Acone, Mauro Rosati e Sandro Zecca, con la collaborazione di Fabio Esquilino che guiderà i partecipanti alla scoperta delle specie arboree caratteristiche di giardini, viali e piazze aquilane.

L'Aquila,
domenica 25 settembre 2016
ore 10,00
Appuntamento davanti al Monumento ai Caduti presso la Villa Comunale (Quarto di San Giorgio)

Ed ora ti lascio a gustarti le fioriture della scorsa settimana di Un Giardino In Diretta, le ultime aggiunte al Catalogo delle Piante "Il giardino dalla A alla Z".


settembrini (aster novi-belgii)

settembrini (aster novi-belgii) - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
settembrini (aster novi-belgii) - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Echeveria runyonii Topsy Turvy  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Echeveria runyonii Topsy Turvy  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Viole del pensiero e Viole cornute  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Viole del pensiero e Viole cornute  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta


rosa rossa sconosciuta  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
rosa rossa sconosciuta  - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
echinacea purpurea - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
echinacea purpurea - l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
Buon week end, giardinieri!

***

l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta

giovedì 22 settembre 2016

La festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Nei giorni intorno al Ferragosto, a San Demetrio nei Vestini, a pochi chilometri da L'Aquila, da diversi anni si ripete la Festa del Grano e del Pane, occasione per mangiare buone cose genuine che spesso ho colto con la mia solita golosità insieme a tante altre persone.
Quello che non tutti sanno è il motivo per cui, in questo paese della Valle dell'Aterno, si onora con una sagra il pane ed il grano: qui è nato nel 1848 il marchese Raffaele Cappelli, al quale è dedicato il celebre grano duro "Senatore Cappelli ".


La festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta

Quest'anno, l'allestimento di una piccola mostra di antichi attrezzi da lavoro, foto ed oggetti della vita quotidiana del secolo scorso  mi ha incuriosito molto e mi ha portato ad approfondire la storia di questo emerito Senatore che, nel 1907, mise alcune sue proprietà a disposizione del genetista ed agronomo Nazareno Strampelli per le sue semine sperimentali di grano duro.

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
In quegli anni si stava combattendo la famosa "battaglia del grano", la campagna lanciata dal regime per ottenere l'autosufficienza produttiva di frumento del nostro Paese, e Nazareno Strampelli si distinse con i suoi studi ed esperimenti applicando la tecnica dell’ibridismo.  Realizzò numerosi incroci con semi provenienti da ogni parte del mondo ed il suo primo successo fu il grano denominato "Ardito".

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
La coltivazione del grano Ardito si rivelò molto vantaggiosa perchè, mantenendo la stessa superficie coltivata, fece aumentare la produzione di frumento in maniera considerevole: dai 44 milioni di quintali nel 1922, ai 80 milioni di quintali del 1933.

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Il nostro marchese Raffaele Cappelliprotagonista della riforma agraria d'inizio 900, fu tra i primi a sostenere l'opera e gli studi di Nazareno Strampelli, non solo nel suo ruolo pubblico di deputato del Regno, ma anche come imprenditore. Gli affidò, infatti, dei campi di sua proprietà vicino a Foggia. Grazie a questa collaborazione, Strampelli selezionò e incrociò sia grani duri autoctoni del sud d’Italia, sia grani duri coltivati in altri paesi.

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Nel 1923 omaggia il suo sostenitore denominando il risultato di un suo incrocio "Senatore Cappelli". Questo grano duro "Senatore Cappelli" viene presto adottato dagli agricoltori italiani che ne apprezzarono la notevole resa, nonostante gli riconoscessero il difetto di essere una pianta alta e facilmente soggetta al cosidetto "allettamento".

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Nei decenni successivi, il grano duro "Senatore Cappelli" sostituì molti grani autoctoni fino a raggiungere un’estensione pari al 60% della superficie italiana coltivata a grano duro. La sua capacità di prosperare in terreni poveri e argillosi, la farina che ne deriva molto adatta alla pastificazione e alla produzione del pane, le qualità nutrizionali e l'elevato valore proteico dei suoi chicchi convinsero molti agricoltori ad abbandonare le tradizionali sementi per dedicare i loro sforzi a questa nuova varietà.

la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Il "Senatore Cappelli" è rimasto il grano duro più apprezzato nelle coltivazioni del Sud-Italia e delle isole fino agli anni '70, quando cominciarono a diffondersi altre varietà di grano modificato con esposizione ai raggi X e ai raggi Gamma.
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Proprio perchè è il risultato di un incrocio fra due specie di grano diverse e non è il frutto di mutazioni genetiche indotte, questo grano è tornato ad essere coltivato con metodi biologici da pochi agricoltori attenti alla Natura in Puglia, Basilicata, Sicilia, Marche e Abruzzo. 
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
Immagino che il nostro marchese Raffaele Cappelli, nato in questi luoghi, abbia introdotto, a suo tempo, nei suoi poderi di San Demetrio nei Vestini la coltivazione del grano duro a lui dedicato e, magari, qualche agricoltore della zona lo produce ancora oggi (non so, ma mi informerò, promesso).

Rimane il fatto che il pane sfornato a San Demetrio nei Vestini è ancora un punto fermo per la sua alta qualità in tutta la Valle dell'Aterno e che lo si onori con una festa di mezz'estate mi sembra cosa buona e giusta. Anche perchè, altrimenti, non avrei avuto l'occasione per conoscere e raccontarti tutta questa bella storia, mio caro amico giardiniere che passi di qui!

***
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta
la festa del grano e del pane e il Senatore Cappelli - un giardino in diretta

sabato 17 settembre 2016

l'agenda del giardino e del giardiniere

l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
L'avventura del catalogo delle piante Il giardino dalla A alla Z sta per ottenere un primo risultato concreto, quello dell'inventario. L'elenco è quasi completo (qui trovi il file) e presto sarà anche sul blog, a disposizione degli amici giardinieri che passano di qui. Conto, nel tempo, di farlo evolvere aggiungendo altre categorie come portamento, epoca di fioritura, resistenza al freddo, altezza ed altre informazioni utili ai giardinieri della domenica come me. 

Concludendo questo primo passo, voglio cimentarmi ora nella stesura di un'agenda del giardino e del giardiniere che lo abita. 

La breve vacanza ad Ischia, di cui ti parlerò a breve, mi ha riportato dentro la voglia di uscire da questo giardino e mi ha spronato a ritagliarmi tempo per andare a visitarne altri. 
Di qui, la necessità di organizzarmi con un'agenda per tenere sott'occhio gli eventi a cui vorrei partecipare. 
Mi piace anche l'idea di condividere con te, amico giardiniere, date ed appuntamenti così, magari, possono diventare incontri reali, oltre che virtuali. Che ne dici, si può fare? Intanto, comincio a spulciare in giro quali potrebbero essere le mete per il mese di ottobre e la prossima settimana ti racconterò cosa ho trovato. Ovviamente, i suggerimenti, qui, sono sempre benvenuti!

***

Queste sono le fioriture della settimana di Un Giardino In Diretta, le ultime aggiunte al Catalogo delle Piante "Il giardino dalla A alla Z"

aquilegia - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
aquilegia - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
ortensia (hydrangea macrophilla) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
ortensia (hydrangea macrophilla) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta

Balsamina di Balfour (Impatiens balfourii Hook) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
Balsamina di Balfour (Impatiens balfourii Hook) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
acero giapponese - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
acero giapponese - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
sedum spectabile (sedum spectabilis) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
sedum spectabile (sedum spectabilis) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
***
l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta
l'agenda del giardino e del giardiniere - un giardino in diretta

sabato 10 settembre 2016

il giardino dalla A alla Z: i fiori della settimana - settembre

il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
Il rientro dalla breve vacanza ad Ischia è stato davvero duro: dal primo minuto del lunedì mattina fino ad oggi è stato azzerato il tempo per me e per il giardino. L'unico gesto a cui non ho rinunciato a favore di altre incombenze è stato augurare il mio buongiorno ai giardinieri che passano di qui o sui social ed oggi non rinuncio ad aggiungere voci al mio catalogo di piante Il giardino dalla A alla Z (qui trovi il file).

Avrei avuto voglia di raccontarti tutte le scoperte e le meraviglie dei giardini che ho visitato, ma mi devo rassegnare all'idea che non ho il mantello di wonder woman e rimandare alla prossima settimana i reportage delle vacanze. Intanto, ti auguro un buon week end, che sia sereno e vicino alla Natura ;)
***
Ecco le fioriture della settimana di Un Giardino In Diretta, aggiunte al Catalogo delle Piante "Il giardino dalla A alla Z"

rosa winchester cathedral - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
rosa winchester cathedral - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
ortensia (hydrangea macrophylla) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
ortensia (hydrangea macrophylla) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
cosmea (cosmos bipinnatus) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
cosmea (cosmos bipinnatus) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
crisantemo multiflora bacardi
crisantemo multiflora bacardi - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
crisantemo multiflora bacardi - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta

ciclamino selvatico (Cyclamen hederifolium) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
ciclamino selvatico (Cyclamen hederifolium) - il giardino dalla A alla Z -  i fiori della settimana - un giardino in diretta
***
il giardino dalla A alla Z - i fiori della settimana - settembre
il giardino dalla A alla Z - i fiori della settimana - settembre
***

Scopri Il giardino dalla A alla Z


***************************************************** ********************************************************